Crema al caramello con croccante alla zucca

cremacaramellooccantezucca4

Potete provare questo dessert prima di una cena importante o per un appuntamento particolare.

Potete mettere da parte la ricetta e tirarla fuori al momento opportuno per fare colpo su qualcuno o per rendere deliziosamente piacevole un fine serata.

Oppure potete fare come me.

Smettere di pensare a chi, per chi, quando e dove.

E mangiarlo in santa pace!

 Ingredienti

Per 6 coppette medie

Per la crema

300 ml panna fresca

140 gr zucchero

4 tuorli

1 cucchiaio farina setacciata

Per il croccante alla zucca

150 gr zucchero

200 gr semi zucca tostati

Preparare il caramello facendo sciogliere lo zucchero in una pentola capiente dal fondo spesso a fuoco basso senza toccare, intingerci le dita o mescolare.

Quando sarà pronto, togliere dal fuoco, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua a temperatura ambiente e lasciar intiepidire.

Solo allora unire la panna e il latte (non freddi) amalgamando bene il composto.

Nel frattempo sbattere i tuorli rendendoli spumosi e versare la farina setacciata.

Stemperare con il composto al caramello facendolo addensare a fuoco basso sempre mescolando.

Versare in coppette monoporzione, coprire con della pellicola alimentare e far riposare in frigo.

Per tostare i semi di zucca, portare il forno a 180°, distribuiteli sulla teglia cucinandoli per 5 minuti circa.

Mentre li lasciate raffreddare, preparate il caramello con lo stesso procedimento iniziale. Una volta pronto, versarci i semi mescolando velocemente. Stenderlo su carta forno unta di olio e far rassodare.

Ora non resta che prendere la coppetta di crema con la mano sinistra e una barretta di croccante con la mano destra.

Non avrete bisogno d’altro.

cremacaramellocroccantezucca7

cremacaramellocroccantezucca6

Print Friendly

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>