Bocconcini mandorle, pistacchi e cioccolato senza burro né uova. Come rendere felice un pessimo sabato sera

IMG_20160120_211619

Spesso la vita si diverte.

Ci offre un diamante nascosto sotto un biglietto del metrò o dietro una tenda, celato in una frase, in uno sguardo, in un sorriso sghembo.

La vita fa quello che può.

Non fa del male a tutti. Ma nemmeno del bene a tutti.

E poi la felicità sta anche lì, proprio dove non ce l’aspettiamo. Dove non la vede nessuno.

E poi che storia è quella di dover essere felici tutto il tempo!

Se lo fossi tutti i giorni, non saprei nemmeno più di esserlo.

 

INGREDIENTI

Per 12 panini medi

300 gr farina 00

150 gr farina integrale

80 gr zucchero

1 pizzico sale

350 ml acqua

1 cucchiaio malto di riso o orzo

25 gr lievito birra

3 cucchiai generosi mandorle tostate a pezzi

3 cucchiai generosi pistacchi tostati

3 cucchiai abbondanti cioccolato fondente a pezzi

Per spennellare

2 cucchiai tuorlo d’uovo

2 cucchiaini acqua

Mettere in una ciotola le farine setacciate con lo zucchero, il sale.

Sciogliere il lievito e il malto nell’acqua tiepida mescolando energicamente.

Aggiungere il mix di farine poco per volta, lavorando con una frusta per eliminare i grumi cercando di fare dei movimenti dal basso verso l’alto per catturare più aria possibile.

Sigillare la ciotola con pellicola trasparente e far riposare l’impasto morbido nel forno spento per un’ora e mezza circa.

Accendere il forno a 200° e rivestire una teglia capiente per appoggiare i panini.

Rovesciare l’impasto su un piano di lavoro ben infarinato, aggiungere le mandorle, pistacchi e la cioccolata mescolandoli tra le pieghe della pasta.

Ricavare dei bocconcini uguali senza schiacciarli troppo spennellandoli con il tuorlo sbattuto con l’acqua.

In forno finché non saranno dorati.

IMG_20160120_211651

 

Print Friendly

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>