La granola homemade

photostudio_1437930618818

Il fascino oscuro di questi strani miscugli.

Per chissà quale misteriosa attrazione, li studio sempre attentamente sui ripiani degli scaffali dei negozi specializzati.

E poi con la scusa di catturare ben “due piccioni con una fava”, mescolo ed esperimento.

Finisce che in questo modo libero un paio di angoli della credenza preparando l’ideale per accompagnare una ciotola di yogurt naturale, una tazza di latte o frutta fresca .

Poi qualcuno in questa piccola cucina bianca lo considera magari anche un dessert, una merenda veloce, uno spezza fame.

Tanto fa bene, no?

 

INGREDIENTI

Per un vaso di vetro medio

200 gr fiocchi avena integrali

70 gr zucchero canna

60 ml olio girasole

40 ml acqua

2 cucchiai miele

1 bel pizzico sale

70 gr cioccolato fondente

20 gr noci a pezzi

20 gr mandorle

20 gr noci pecan

20 gr pistacchi

20 gr frutti rossi

1 cucchiaio semi zucca

Accendere il forno a 170°.

Nel frattempo mescolare in una ciotola capiente i fiocchi, noci, mandorle, pistacchi a pezzi grossolani e i semi di zucca.

Scaldare in un pentolino, l’acqua con lo zucchero e il miele. Versare sopra gli ingredienti secchi e mescolare per bene. Versare a filo l’olio e stendere sopra una placca coperta con carta forno in uno strato uniforme e compatto.

Cuocere in forno per 20 minuti circa mescolando di tanto in tanto.

Spegnere, far raffreddare per bene ed aggiungere il ciocco spezzettato grossolanamente ed i frutti rossi.

Si conserva in ottime condizioni per una settimana intera in un vaso di vetro.

photostudio_1437930768032

photostudio_1437930594542

Print Friendly

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>