I biscotti in padella o meglio conosciuti come Welsh Cakes

Biscotti in padella, ma chi l’avrebbe mai detto.

Scoperta di qualche eroica pioniera nella prateria sconfinata tra coyotes affamati e tribù di indiani poco socievoli?

Nemmeno per sogno.

Sono biscotti paffuti di tutt’altra provenienza, Galles per la precisione.

Un incrocio tra una focaccina ed uno scones, mai troppo dolci, profumati al punto giusto, realizzati con ingredienti semplici e originariamente cotti su pietre calde o piastre di ferro.

Insomma, un dolcetto da tea time che con l’America non c’entra nulla.

Peccato, padella in ghisa e stivaloni da cowboys mi parevano un’accoppiata perfetta.

Comunque liberissimi di infilarvi cappello e camperos, vedrete che vi verranno bene lo stesso..

 

INGREDIENTI

Per 18 biscotti circa da 6 cm di diametro  

100 gr farina integrale

150 gr farina 00

70 gr olio di semi vari

1 pizzico cannella o noce moscata

5 gr lievito per dolci

1 uovo intero

1 tuorlo

40 gr miele millefiori

30 gr zucchero

1 pizzico sale

70 gr uvetta

 

In una ciotola mescolare le farine, lo zucchero, il miele, il sale, il lievito e la cannella.

Formare una fontana e versare nel centro le uova, l’olio e il miele.

Impastare velocemente ed aggiungere l’uvetta (se troppo morbido aggiungete una spolverata di farina, se troppo secco un cucchiaio di latte).

Stendere il composto su un piano leggermente infarinato ad uno spessore di 1 cm. circa e ritagliare dei dischetti.

Nel frattempo scaldare bene una padella di ghisa sopra la quale avrete appoggiato un foglio di carta forno e disporre i biscotti sul bordo lasciando libero il centro (troppo caldo).

Cuocere 5 minuti per parte e servire i welsh cakes caldi spolverati di zucchero.

p.s. e con un ciuffo di panna, perché no??

 

Print Friendly

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>