Tarte con albicocche e crema frangipane

A volte, ma solo perché non ci faccio molto caso, mi piacerebbe sospendere il tempo e tenere per me quell’attimo di felicità prima che fugga.

Conservarlo, metterlo al sicuro in bottiglia.

Si dice sempre che la felicità sia fatta di piccole cose.

Invece la si aspetta sempre con la maiuscola mentre spesso ci viene incontro su due gambette fragili passandoci sotto il naso senza che ce ne rendiamo conto.

Come è stato fermare questa piccola delizia in uno scatto.

Ecco il mio attimo.

 

INGREDIENTI

Per la frolla

200 gr farina 00

125 gr burro morbido

75 gr zucchero a velo

1 tuorlo

1 pizzico sale

Per la crema frangipane

150 gr farina mandorle

150 gr zucchero

150 gr burro morbido

2 tuorli

½ cucchiaino rum o amaretto

Per la finitura

7/10 albicocche mature

 

Mescolare il burro con lo zucchero per renderlo spumoso. Aggiungere il tuorlo e la farina con il sale  setacciati.

Lavorare l’impasto rapidamente fino ad ottenere un panetto che lascerete in frigo per un paio d’ore.

Per la crema frangipane  mescolare i tuorli con il burro, di seguito lo zucchero e la farina setacciati  e il liquore.

Amalgamare e lasciar riposare.

Preriscaldare il forno a 170°. Togliere l’impasto dal frigo e stenderlo fino ad uno spessore di 3/4mm.  Rivestire una tortiera. Bucherellare la pasta con una forchetta perché non si gonfi in cottura. Versare la crema e decorare con le albicocche tagliate a metà.

In forno per 40 minuti circa o finché la superficie non sarà ben dorata.

Una spolverata di zucchero a velo et voilà.

Print Friendly

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>