Piccole cocotte alla pesca con crumble di mandorle e amaretti

Non volevo lasciarvi così e andare via senza nemmeno una piccola dolcezza.

E allora tra scavalchi di valigie, trolley ancora da riempire, chiavi da lasciare, post it da scrivere, liste abbandonate, liste da rifare, liste della liste, mi avanzano proprio dieci minuti questa notte per una cocotte con quello che la dispensa regala.

E poi si parte.

Fate buone vacanze.

 

INGREDIENTI

Per 3 cocotte:

3 pesche dolci e mature

25 gr burro morbido

3 cucchiai zucchero

15 amaretti

1 manciata mandorle

 

Per il crumble: tostare le mandorle in una padellina e una volta raffreddate tagliarle grossolanamente con il coltello. Unirle agli amaretti sbriciolati,  allo zucchero e al burro in modo da ottenere un impasto sbricioloso. Riporre in frigo al fresco per una decina di minuti.

Nel frattempo ungere le cocotte di burro e riempirle con le pesche profumate tagliate a tocchetti.

Coprirle con il crumble in briciole

Cuocere in forno già caldo a 170° per 10 minuti circa.

Gustatele tiepide con i piedi appoggiati alla valigia come sta facendo la sottoscritta.

 

Print Friendly

Comments

  1. Cristina says

    Sei riuscita a farmi provare a fare queste meraviglie…..
    Ti ho mandato la mia foto …devo ancora metterli nel forno…
    Forse ho messo troppo crumble ? Vedremmo dopo….
    Il crumble era squisito cosi … Temevo che non ne rimanesse abbastanza…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>