Torta quattro quarti agli agrumi

E mentre continuano gli esperimenti, qualcosa di dolce con quello che oggi il frigo mi regala: un’arancia ed un limone bio.

Oddio forse è un po’ pochino, no?

E poi mi torna in mente quella torta agrumata che non faccio da una vita e il suo profumo e non mi serve altro, scorzette e succo sono sufficienti.

Quattro quarti si chiama questo dolce, perché tutti gli ingredienti devono avere la stessa proporzione.

Semplice, ma speciale.

 

INGREDIENTI

200 gr uova

200 gr farina 0

200 gr burro

200 gr zucchero

1 bustina lievito vanigliato

1 baccello vaniglia

1 limone e 1 arancio bio scorza e succo

 

Preriscaldare il forno a 170°.

Grattugiare la scorza degli agrumi e lasciarla in infusione nel loro stesso succo con i semini della bacca di vaniglia.

Montare i tuorli con lo zucchero fino a renderli gonfi e spumosi e a parte gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale.

Unire la farina ed il lievito setacciati ed aggiungere il burro fuso raffreddato. Poi gli agrumi con delicatezza.

Infine incorporare gli albumi all’impasto.

Versare il tutto in uno stampo per tortiera da 24cm coperto di carta forno per 40 minuti circa ( la prova stecchino asciutto e non si sbaglia mai).

Print Friendly

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>