Panna cotta ai frutti rossi

Per questo nuovo anno non ho stilato alcun elenco di buoni propositi e non ho fatto alcun scongiuro sperando sia più proficuo e sicuramente migliore di quello appena volato.

Perché ogni anno che si sussegue non è poi così diverso da quello appena passato.

I 365 giorni che mi aspettano saranno come sempre impegnativi, faticosi e tutti in salita.

Certo qualche cosa andrà bene tanto da potermi ritenere molto fortunata e qualcos’altro andrà a rotoli senza possibilità di rimedio.

Accadranno cose che mi renderanno felice e cose che mi renderanno triste o mi lasceranno in completa disperazione.

Allora l’unico programma che intendo prefiggermi è di pensare che anche quest’anno lo inizio in salute con i miei affetti ogni giorno sempre più cari.

Una farfalla svolazzante e un po’ ribelle, un grande amore che mi sopporta con il sorriso, una famiglia a volte un po’ stramba e le mie amiche sempre così uniche e così diverse.

Quelle più vicine, quelle che riesco a vedere quasi tutti i giorni, quelle più lontane, quelle che sento proprio poco ma alle quali penso spesso, quelle che ancora non ho mai visto ma che mi scrivono mail così appassionate da commuovermi ed emozionarmi tutta.

Inizio così questo 2013 ed tutto sommato mi pare già un bel traguardo oltre che un’ottima partenza.

E per il resto sarà quel che sarà.

 

INGREDIENTI

Per 6 bicchierini:

200 ml latte

200 ml panna fresca

70 gr zucchero semolato

2 fogli gelatina

½ stecca vaniglia

150 gr frutti rossi (lamponi, more, ribes)

40 gr zucchero

 

Scaldare il latte con la panna, lo zucchero e la stecca di vaniglia e lasciar sobbollire a fuoco dolce per 5 minuti.

Far ammorbidire la gelatina in acqua fredda e poi incorporarla al composto di latte e panna.

Riempire i bicchierini per due terzi circa e riporre in frigo per almeno tre ore.

Sciogliere lo zucchero in un pentolino con due dita di acqua ed unire i frutti rossi facendoli ammorbidire per un paio di minuti.

Una volta che la frutta si sarà raffreddata, disporla sulla panna cotta.

 

Print Friendly

Comments

  1. says

    deliziose, mi piace molto il bel contrasto di colori e consistenze che hai creato!
    Buon anno nuovo….anche io non voglio fare propositi, prendo quello che arriverà…..speriamo solo che questo 2013 sia meglio dell’anno appena passato, mi è successo di tutto.
    un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *