Cantuccini alla frutta delle feste

E finisco la saga dei miei biscotti delle feste con i cantuccini.

Biscotti grezzi , un po’ rozzi, ma i biscotti preferiti di questo mio Natale.

Da inzuppare in un vino da dessert, nel thè, nel latte, nella cioccolata, in una crema al mascarpone o pasticcera, o …. insomma fate voi…. mentre pensate ai buoni e ai nuovi propositi per il 2013…

Buon Anno a tutti.

 

INGREDIENTI

 

3 uova

180 gr zucchero

50 gr burro mobido

450 gr farina 00

100 gr olio di semi

1 pizzico sale

2 cucchiaini rasi di lievito vanigliato

Scorza grattugiata di arancia bio

50 gr pistacchi

50 gr mandorle

40 gr scorza d’arancio candito

40 gr albicocche secche

 

Montare le uova con lo zucchero. Una volta gonfie e spumose aggiungere il burro morbido, l’olio e una parte di farina setacciata con il lievito e il sale.

Incorporare  la scorzetta dell’arancia, le mandorle, i pistacchi, le albicocche, i pinoli (io ho spezzettato grossolanamente tutto) terminando con la farina rimasta fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.

Formare dei filoncini lunghi 20 cm circa e con un diametro di 6 cm circa e farli riposare in frigo per almeno un paio d’ore.

Infornarli in forno caldo a 160° circa per 20 minuti. Tagliarli a fette di 2 cm e rimettere il tutto in forno (a 100°)perchè si cuociano anche ai lati per almeno 5 minuti.

Una volta raffreddati riporli in una scatola di latta.

L’inzuppo chiaramente è a vostro piacere.

Print Friendly

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>