Vellutata di piselli e brie di capra

Elena e Italo a cena. E’ sempre un piacere quando
vengono e i motivi sono tanti, chiacchere, risate, confidenze e poi perché
soprattutto si prestano volentieri (lasciatemi pensarlo,pls…!!) ai miei
esperimenti culinari.

Elena è una delle mie più care amiche, conosciuta anni
or sono in una circostanza molto particolare (meglio dire drammatica!!!) e mai
più lasciata. E’ l’amica alla quale racconti tutto e viceversa, l’amica che ti
ascolta anche quando non sei d’accordo, quando le remi contro. Lei comunque non
è tanto da meno così che lo scambio è sempre equo e paritario.

Che dire? L’accordo perfetto.

Insomma, arrivano con questo meraviglioso cadeaux che
proprio mi mancava: non sono belli questi cucchiai da degustazione????? Neanche
farlo apposta ideali per la vellutata che avevo preparato.

Foto e scenografie sono tutte loro – (con che piacere
ho condiviso il loro entusiasmo, pareva di essere su un set cinematografico….!!)

Il resto della cena ve lo racconto la prossima volta.

 

INGREDIENTI

1 kg  piselli
freschi sgranati

1 scalogno

brodo vegetale quanto basta

3 steli maggiorana fresca

1 formina di brie di capra

Mondare lo scalogno e farlo appassire in una casseruola
capiente a fuoco moderato con olio d’oliva extravergine. Aggiungere i piselli e
la maggiorana. Versare piano il brodo vegetale e cuocere finchè si saranno ammorbiditi.
Frullare il tutto in modo da ottenere una vellutata (decidete voi la
densità!!)  accompagnandola con un paio
di fettine sottili sottili di brie.

Print Friendly

Comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>