Cheesecake al cioccolato bianco e mandorle

Uno dei cheesecake che preferisco, tutto da provare!!!

Ma vi prego, quando deciderete di prepararlo, non fatelo senza il coulis di lamponi, perché insieme sono veramente  perfetti: come due teneri fidanzatini agli inizi del loro amore e come una coppia collaudata che ha diviso una vita di piccole e grandi cose.

Separarli no, non sarebbe lo stesso….

INGREDIENTI

Per la base:

150 gr amaretti sbriciolati

60 gr burro fuso

Per la farcitura:

600 gr formaggio morbido

50 gr zucchero

3 uova

1 baccello di vaniglia

250 gr cioccolato bianco

75 gr mandorle pelate, tostate e tritate

Scorza grattugiata di limone

Per la decorazione:

250 gr lamponi freschi

50 gr zucchero a velo

Imburrare uno stampo a cerniera da 24 cm.

Per la base mescolare gli amaretti con il burro fuso e stenderli sul fondo della tortiera. Far raffreddare in frigo.

Per la farcia, lavorare il formaggio con lo zucchero. Aggiungere le uova, i semini di vaniglia, il cioccolato fuso a bagnomaria. Unire la scorza di limone e le mandorle macinate. Cuocere a 150° gradi per un’ora circa. Lasciar raffreddare la torta nel forno a fuoco spento. Metterla successivamente in frigo per almeno un paio d’ore.

Frullare i lamponi con lo zucchero e decorare la torta con il coulis.

Print Friendly

Comments

  1. bibi says

    bene, sono proprio contenta!!!per iniziare ti consiglio il fondant au chocolat, facile, veloce, non puoi non innamorartene…..bacetti

  2. chiara says

    guarda dopo aver letto il tuo blog mi è partito l’embolo per la cucina :) ieri ho preso anche qualche teglia da forno :) ci proverò!!! anche l ultima cioccolatosa mi ispira assai !!! poi allora vi invito io tu e la sister piccola e fate da cavie ;)

    bacissimi !!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>